Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
2 giu 2022

In bici si scontrano con un’auto Gravissimo un quattordicenne

Incidente in via Olanda. Ferito anche . un altro ragazzino. Sotto choc l’uomo in macchina

2 giu 2022
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino
Immediati i soccorsi, grave un ragazzino

Grave incidente stradale ieri alle 19 in via Olanda a Scopaia. Un ragazzino di 14 anni in sella alla sua bicicletta insieme a un amico di 13 anni, si è scontrato con un’automobile. L’impatto è stato violentissimo: nonostante l’automobilista di 60 annia abbia frenato subito quando si è trovato davanti i due ragazzi, non è riuscito ad evitarli. Il ragazzino più grave è stato sbalzato sull’asfalto e ha battuto la testa. Ha perso subito coscienza. Ha riportato un forte trauma cranico e anche la sospetta frattura di un femore. Illeso il conducente dell’auto sotto choc, è stato essere accompagnato al pronto soccorso con l’altro ragszzino di 13 anni non in gravi condizioni. Sul posto sono accorse due ambulanze della Pubblica Assistenza: una dal distaccamento di Ardenza e un’altra da via San Giovanni con il medico a bordo. Il ragazzino, che non ha ripreso coscienza, è stato immobilizzato e caricato in ambulanza. È quindi arrivato in queste condizioni in ospedale con codice rosso, dove nel frattempo era stata allertata la choc-room. Sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale sul luogo del sinistro per i necessari rilievi. Pare, da una prima ricostruzione dei fatti, che i due ragazzini sulla bicletta potrebbero non avere rispettato la precedenza. Solo le verifiche della polizia municipale e le testimonianza di chi ha assistito all’incidente, poranno confermare o meno questa versione dei fatti.

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?