L'intervento dell'elicottero della Regione per spegnere l'incendio
L'intervento dell'elicottero della Regione per spegnere l'incendio

Porto Azzurro (Isola d'Elba), 27 luglio 2021 - Un rogo è scoppiato in località Case Burraccio a Porto Azzurro, all'Isola d'Elba. E' intervenuto anche un elicottero del sistema regionale antincendi per limitare la diffusione delle fiamme, in attesa dell'arrivo delle squadre di volontariato Aib e dell'Unione dei comuni Metallifere. In preallarme un secondo elicottero pronto a intervenire in caso di necessità.

La situazione è sotto controllo. L'incendio è contenuto a poche migliaia di metri quadri con intervento di due elicotteri, 5 squadre di volontariato, direttore operazioni del sistema regionale. Le operazioni di bonifica sono in corso e andranno avanti tutta la notte con l'arrivo di altre tre squadre.

E' il secondo incendio di oggi in Toscana: l'altro, vasto rogo è divampato in Maremma, in località Colle Fagiano, nel comune di Scansano in prossimità del confine con quello di Campagnatico. Al lavoro tre squadre dei vigili del fuoco del comando dei pompieri di Grosseto coordinate dal funzionario tecnico, e squadre da Siena, Firenze e Arezzo e personale dell'antincendio boschivo coordinato dalla Regione Toscana. Impegnati anche tre elicotteri, due della Regione e uno dei vigili del fuoco che hanno effettuato vari lanci.

L'intervento delle squadre da terra e con gli elicotteri ha permesso di mettere sotto controllo le fiamme. Le fiamme si sono diffuse nella macchia mediterranea e fra gli oliveti, riferisce la Regione Toscana, e spinte da forte vento presente in zona si muovono in modo imprevedibile, risalendo colline e l'alveo del torrente Trasubbie, complicando le operazioni di spegnimento. Nella zona sono presenti alcune abitazioni e aziende agricole che per il momento non sono coinvolte nell'incendio. Poiché non è previsto un calo del vento fino a sera sono in arrivo altre 10 squadre di volontariato da fuori provincia per chiudere l'incendio prima di buio. Previsti rinforzi per la notte per le operazioni di bonifica e controllo.