Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Francesco Biondi, morto nell'incidente a Collesalvetti: sbalzato dall'auto

La tragedia della strada nel tardo pomeriggio di domenica

l. f.
Cronaca
PIANETAFOTO TERNI 118
Personale del 118 (Foto di repertorio Pianetafoto)

Collesalvetti (Livorno), 11 aprile 2022 -​ E’ stato sbalzato fuori dall’auto uscita fuori strada. I soccorritori non hanno potuto fare niente. Francesco Biondi, 39 anni, di Livorno, è morto sul colpo. Stava viaggiando, come passeggero, insieme ad altri due amici su una Volkswagen New Beetle cabriolet. Complice la giornata di sole, ieri pomeriggio l’auto aveva la capote abbassata.

La vettura stava percorredo la strada 206 da Collesalvetti verso Cecina. All’altezza dell’azienda Eurolegna la macchina è improvvisamente uscita di strada finendo in un fossato. Non sono chiare le cause dell’incidente, sull’asfalto non ci sarebbero tracce di frenata o sbandata.

Sul posto sono intervenuti i volontari della Pubblica Assistenza di Collesalvetti con il medico del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. I carabinieri hanno sottoposto l’autista e l’altro ferito ai consueti alcool test per fare chiarezza come è previsto dalle norme in questi casi.

Il medico, purtroppo, non ha potuto far altro che constatare il decesso del 39enne. Nell’incidente sono rimaste ferite in modo non grave altre due persone, un uomo di 34 e uno di 39 anni, anche loro di Livorno, che si trovavano all’interno della vettura. Uno dei due feriti è stato trasportato all’ospedale di Cisanello dalla Misericordia di Lorenzana, mentre la Pubblica Assistenza di Collesalvetti con medico a bordo ha portato l’altro ferito all’ospedale di Livorno. In un primo momento era stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso, poi annullato dato che per Francesco Biondi non si poteva più fare nulla.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?