Furto
Furto

Livorno, 12 marzo 2019 - Stava scappando dalla polizia dopo aver rotto la vetrata di un locale poco distante, la Baracchina Azzurra. Nella fuga in scooter, però, è andato a schiantarsi contro un'auto in sosta ed è morto.

E' successo la scorsa notte intorno all'una in via Antonio Federico Ozanam, ad Antignano, vittima un livornese di 29 anni. Dopo la spaccata al locale, il sistema antifurto aveva fatto partire le telefonate alla polizia e al proprietario. Nel giro di pochi istanti la volante è arrivata in zona. Il 29enne è salito in sella allo scooter ed è partito a tutta velocità: poco dopo l'incidente mortale.

Soccorso dai vigili del fuoco e dal personale sanitario del 118 con un'ambulanza della Misericordia, il 29enne è stato portato in ospedale dove è morto poco dopo il suo arrivo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi. Sul luogo dell'incidente rinvenuto il cassetto del registratore di cassa rubato poco prima dal locale con all'interno circa 100 euro.