Quotidiano Nazionale logo
8 feb 2022

Jsw, vertice con i sindacati per fare il punto su ingresso di Invitalia

Il Pd: bene Arvedi ma Comune e Regione ora accelerino

Sindacati e Jsw, vertice in settimane e poi il consiglio di fabbrica. L’obiettivo resta quello di capire a che punto sia la due diligence ed eventualmente i tempi per l’ingresso di Invitalia nel capitale sociale di Jindal. Intanto la Federazione e l’Unione comunale Pd puntano il dito contro la giunta regionale. "Purtroppo non giungono notizie dello stato di avanzamento della trattativa. Il rinnovo della Cig per i lavoratori della Jsw è stato un passo necessario per garantire la continuità di reddito delle famiglie e per impedire un gravissimo contraccolpo sull’economia della città. Ma la Cig non può essere la risposta. In questo anno, probabilmente, supereremo i 200 milioni spesi per la Cig dall’inizio della crisi della fabbrica, senza che si siano fatti passi avanti sui nuovi investimenti né sulla riconversione delle aree. Allo stesso modo non sono ancora chiare le intenzioni, né la credibilità della attuale proprietà su investimenti e piano industriale. Nel frattempo si diffondono voci di un interessamento a Piombino del Gruppo Arvedi. Bene, ma al momento rimangano irrisolti tutti i problemi: quale è il piano industriale, su quali produzioni si intende puntare. Di certo la scarsa presenza da parte dell’amministrazione comunale e della giunta Regionale, denunciata dal sindacato nella sua ultima comunicazione, non è accettabile. Da parte nostra sollecitiamo il Governo Regionale a dare seguito agli impegni, così come il Mise".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?