Quotidiano Nazionale logo
14 dic 2021

La scissione di Livorno ’torna’ a teatro

Al Goldoni sabato uno spettacolo originale dedicato alla nascita del Pci nel 1921

Il manifesto dello spettacolo 1921 che andrà in scena sabato 18 al Goldoni Si apre il ciclo delle iniziative organizzate per il centenario dal Comune
Il manifesto dello spettacolo 1921 che andrà in scena sabato 18 al Goldoni Si apre il ciclo delle iniziative organizzate per il centenario dal Comune
Il manifesto dello spettacolo 1921 che andrà in scena sabato 18 al Goldoni Si apre il ciclo delle iniziative organizzate per il centenario dal Comune

Al Teatro Goldoni a Livorno sabato 18 dicembre alle 21 andrà in scena uno spettacolo originale, interamente dedicato alla scissione di Livorno del 21 gennaio 1921, da cui nacque il Partito Comunista d’Italia. Si intitola ‘1921 Millenovecentoventuno’, un lavoro per attore, voci e strumenti, nato da un’idea e a cura di Elina Pellegrini, interpretazione e regia Alessandro Benvenuti, drammaturgia Gabriele Benucci, musiche originali Marco Lenzi nientemeno che l’assessore alla cultura del Comune di Livorno. Costo dei biglietti: intero 15 euro, ridotto soci Coop.12 euro. Orari biglietteria: martedì e giovedì dalle 10 alle 13, mercoledì, venerdì e sabato dalle 16-30 alle 19-30 (telefono 0586-204237 o 204290). Il 21 gennnaio 1921 dal Partito Socialista venne alla luce con le voci di Bordiga, Terracini, Misiano, Graziadei il Partito Comunista d’Italia. Da quel momento sarebbe stato destinato a diventare il più importante partito comunista d’Europa. Nel solco di quegli eventi il principale riferimento per la costruzione drammaturgica dello spettacolo è stato il resoconto stenografico del Congresso rieditato, per concessione de L’Avanti!, nel volume di Pierluigi Regoli ‘1921. Resoconto di una scissione’. A partire da questo materiale grezzo sono state scelte le voci di sei delegati tra tutte quelle che si alternarono sul palco del Goldoni nella settimana dal 15 al 21 gennaio 1921, ognuna espressione delle correnti congressuali. Lo spettacolo, che inaugura gli eventi organizzati dal Comune di Livorno per la celebrazione del Centenario, sarà anche impreziosito da due vere rarità storiche. La prima è il filmato originale del XVII Congresso Socialista girato a Livorno davanti e dentro il Teatro Goldoni nel 1921, restaurato dalla Fondazione Cineteca di Bologna. La seconda perla è rappresentata dall’esposizione, in una teca della bandiera originale del Partito Comunista d’Italia, gentilmente messa a disposizione da Fondazione DS e Museo della Città. Sarà esposta nel Foyer del Teatro Goldoni. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?