Quotidiano Nazionale logo
4 dic 2021

La scomparsa di Franco Baroncini Era il decano delle scuole guida

Migliaia di persone hanno preso la patente con i suoi istruttori. L’attività continua con le figlie

È morto, all’età di 90 anni, Franco Baroncini, uno degli imprenditori che con la famiglia ha contribuito dagli anni ‘60 alla crescita del tessuto commerciale di Cecina. Titolare con il fratello Nello di concessionarie auto a Livorno e provincia, Franco Baroncini aprì scuole guida a Livorno sugli scali Olandesi, a Cecina e anche a Pomarance, consapevole delle potenzialità commerciali dei paesi della alta val di cecina. Intere generazioni di giovani hanno conseguito la patente di guida nei locali delle scuole guida Baroncini, migliaia di cittadini in sessant’anni di attività si sono avvalsi della professionalità dei suoi dipendenti per le pratiche auto. Da tempo Franco Baroncini aveva inserito al timone degli uffici della scuola guida di Cecina in piazza della Libertà le figlie Maria e Valentina, apprezzate per la loro esperienza, e uno staff di valenti collaboratori. Le condoglianze alla famiglia dalla redazione del nostro giornale. Anche il sindaco Samuele e Lippi ha ricordato Franco Baroncini: "Franco ha contribuito alla crescita della nostra cittadina diventandone un punto di riferimento per tutte le generazioni di ragazzi che sono passati dai banchi della sua scuola. Un’altra grande perdita per il nostro territorio, una figura unica che ha sempre portato avanti la sua attività anche dopo la pensione e la malattia".

R.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?