Quotidiano Nazionale logo
12 mar 2022

La Traviata apre la stagione ’Etrusca Rete Lirica’

Primo appuntamento il 20 marzo alle 17 al Teatro De Filippo

Presentato il progetto “Etrusca Rete Lirica” con una spettacolazione della durata di un anno e partirà domenica 20 marzo alle 17 al Teatro De Filippo di Cecina portando in scena “La Traviata” di Giuseppe Verdi. Proseguirà nei mesi di maggio, luglio, novembre e marzo 2023 con ulteriori quattro spettacoli in suggestive location del territorio. "Questa Stagione Lirica ci permette di intercettare un bisogno che sul nostro territorio non è ancora stato ancora soddisfatto, per cui spero che abbia un buon seguito" ha detto l’Assessore Di Pietro. Anche il Presidente Bruno Lami e la Dott.ssa Pia Maresi hanno espresso il loro entusiasmo per il progetto definendolo impegnativo, ma certi che ripagherà abbondantemente tutti i loro sforzi. Il Direttore Artistico Diego Terreni ha voluto ringraziare tutte le Associazioni per aver accolto con entusiasmo il progetto: "In questi due anni difficili sia la Schola Cantorum, sia il Meridiano come la Guido Monaco si sono mobilitati per mantenere vivo lo spirito del nostro mondo. Dopo due anni di stop abbiamo ritenuto di dover unire le nostre forze che rappresentano la Costa Etrusca in ambito musicale, per rinascere da questa lenta e faticosa ripresa delle attività. Voglio perciò ringraziarli per aver subito aderito con gran voglia di fare alla Stagione, in cui ci saranno giovani talenti della zona, ma anche talenti provenienti da città come Venezia e Milano. Daremo spazio a queste nuove promesse e per molti di loro sarà un vero e proprio debutto di ruolo".

Le opere saranno rappresentate in forma concerto o in forma semi-scenica e ogni concerto sarà preceduto da una Guida all’Ascolto. Lunedì 14 marzo alle 17 al Teatro De Filippo ci sarà la prima Guida dedicata allo Spettacolo di Domenica 20 marzo “La Traviata”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?