Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

’Liberali e Riformisti’ La lista civica di Enrico Bernardini

‘Liberali e Riformisti’ si chiama così il neo partito, adesso associazione, presentato ieri da Enrico Bernardini (foto). Una lista civica che si presenterà alle prossime elezioni amministrative a Campiglia, e che potrebbe candidare anche un proprio sindaco. A spiegare questa scelta è stato Bernardini, in consigliere comunale a Campiglia in quota Pd, uscito da Italia Viva. "Sono uscito perché non è più possibile parlare di riforme liberali, visto che il partito è gestito come un feudo. Ho sempre creduto nei valori liberali riformisti. Sono uscito da Italia Viva perché qui non si ascolta più la gente, non si pensa più ai problemi di un piccolo comune come Campiglia. Purtroppo i partiti sono sempre troppo legati a strategie di potere. Credo che in questo particolare momento storico sia necessaria una visione più umile e trasversale che possa veramente garantire un cambio radicale in favore della popolazione. Partendo dalle piccole cose. Oggi ci presentiamo. È una partenza con un gruppo di amici, una nuova avventura, anche in prospettiva delle nuove elezioni tra due anni. Alleanze vedremo, così come un candidato sindaco". Insieme a Bernardini in questa nuova avventura c’è anche Paolo Montino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?