Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Limoncino, gli ’irriducibili’ del presidio

Livorno, Mazzoncini il portavoce del Comitato No Discarica, annuncia che la protesta continuerà e plaude alle due mozioni

Marco Mazzoncini portavoce del Comitato No discarica del Limoncino ha accolto con entusiasmo la notizia delle due mozioni approvate mecoledì in consiglio comunale: la prima è la mozione (emendata su proposta di Piero Tomei del Pd) firmata da Stella Sorgente capogruppo dei Cinque Stelle e sottoscritta anche da Buongiorno Livorno, con la la quale si chiede al sindaco e alla giunta di emettere un’ordinanza contingibile e urgente per vietare il transito dei camion carichi di rifiuti in via del Limoncino. La seconda mozione ha come prima firmataria Valentina Barale di Buongiorno Livorno ed è stata sottoscritta anche dai 5 Stelle. Chiede che sia arretrato il cartello di divieto di accesso ai camion spostandolo da via del Limoncino alla strada provincile della Valle Benedetta. Questo sempre allo scopo di non permettere il passaggio dei camion da via del Limoncino. "È stata positiva la reazione del Comitato - ha dichiarato Mazzoncini - tanto più perché tutte le forze politiche che siedono in consiglio comunale si sono confrontate in modo pacato e costruttivo su entranbe le mozioni, arrivando unanimemente alla loro approvazione. Questo può solo giovare alla nostra causa che ha come fine quello di bloccare definitivamente il conferimento dei rifiuti nella discarica di monte La Poggia a Limoncino. Le mozioni riguardano via del Limoncino, l’unica strada privata, non pubblica, che conduce alla discarica, per la quale abbiamo ingaggiato battaglie legali vinte in Tribunale a Livorno e in Corte di Appello a Firenze. Presto si pronuncerà anche la Cassazione". Il Comitato intanto prosegue a presidiare 24 ore su 24 via del Limoncino (ha iniziato a metà febbraio), dove non sono più arrivati i camion diretti alla discarica da almeno una decina di giorni. Paolo Bellabarba direttore tecnico della Livrea, la società che gestisce la discarica, si limita a dire: "Stiamo valutando il contenuto di queste mozioni insieme ai nostri legali. Non sono convisibili certamente per noi. Vedremo cosa faranno il sindaco e la giunta, ai quali compete amministrare la città. Certo è che via della Valle Benedetta è sotto la competenza della Provincia e via del Limoncino non è una strada comunale". Sempre Mazzoncini annuncia infine: "Per sensibilizzare i cittadini livornesi sulle problematiche della discarica di Monte La Poggia, il Comitato No discarica ha organizzato un incontro tecnico dal titolo ‘Monte La Poggia: bellezze e fragilità tra Parco e discarica’ al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo in via Roma 234 mercoledì 27 aprile alle 16-30".

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?