Quotidiano Nazionale logo
11 feb 2022

"Luci sui banchi con le batterie"

In piazza Cavallotti quasi venti anni fa fu reliazzato un intervento di riqualificazione, con la realizzazione della nuova pavimentazione, di pozzetti con gli allacci di acqua e elettricità. Questi ultimi non hanno mai funzionato. Perciò i titolari dei banchi di orto frutta si sono dovuti arrangiare. Il presidente del Consorzio Piazza delle Erbe Davide Franceschi (foto): "Tutti, me compreso, si sono dotati di batterie da auto. Le abbiamo sistemate sotto i banchi e ci abbiamo collegato l’impianto luci in caso di apertura pomeridiana in inverno, quando fa buio presto, o per illuminare i banchi all’alba. La batteria per auto serve anche per alimentare il registratore di cassa". Anche in questo caso l’arte d’arrangiarsi ha prevalso e ha permesso ai commercianti di piazza Cavallotti di trarsi d’impaccio. "Questa situazione non può andare avanti - commenta Franceschi - perché serve una nuova riqualificazione di piazza Cavallotti. Servono nuovi allacci alle utenze e nuovi banchi. Sopratutto serve un sistema di parcheggi per il mercato perché non solo la pandemia, la crisi economia e il caro bollette costringono tante persone a stare a casa e risparmiare anche sui generi alimentari, ma anche chi potrebbe fare acquisti nel nostro mercato preferisce andare altrove perché da queste parti o la sosta è impossibile o è troppo onerosa sugli stalli blu". M.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?