Quotidiano Nazionale logo
8 dic 2021

Magona, Iallorenzi nuovo direttore "Nomina importante"

I sindacati apprezzano la valorizzazione del management interno all’azienda

Lino Iallorenzi è il nuovo direttore di Magona. Ieri sono state informate le segreterie di Fim, Fiom e Uilm e le Rsu durante un incontro con la direzione Liberty Magona. "Una nomina che riteniamo importante non solo per la persona che ha dimostrato nel corso di questi anni un attaccamento alla Magona e al suo futuro, ma anche per il messaggio di valorizzazione del management e delle professionalità locali che per le multinazionali non è mai un fatto scontato" ha detto il segretario Fiom David Romagnani. L’incontro è servito per un confronto fra sindacati e azienda sugli obiettivi futuri. E sia la Uilm che la Fiom concordano sulla necessità che "tutti lavoratori che sono stati ben formati, debbano quanto prima essere finalmente stabilizzati, anche per mantenere in tutti loro quegli stimoli necessari per il raggiungimento di obiettivi sempre più importanti".

"Con tutta la cautela del caso – ha concluso Claudio Bartolommei coordinatore Rsu Uilm - è importante sapere che lavorano su vari progetti per il futuro, tra cui ad esempio quello di una linea di zinco verniciatura (un progetto che è al vaglio da molti anni). Ed è estremamente positivo sapere che stanno valutando di inserire nuovi interinali nel 2022 per far fronte ad un aumento previsto di turni nel reparto di verniciatura, che sarebbe un bel segnale di fiducia per un’area come quella piombinese così affamata di nuove opportunità di lavoro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?