Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
24 mag 2022

Mare accessibile a tutti, passerelle in spiaggia: piano da 80mila euro

Installato anche un bagno pubblico al servizio del litorale di Carbonifera

24 mag 2022

Spiagge accessibili a tutti, programmati gli interventi sugli arenili. Il Comune di Piombino, già dal 2021, ha attivato un percorso di monitoraggio dell’accessibilità del territorio grazie alla collaborazione dell’associazione Handy superabile, in particolare per quanto riguarda i siti di interesse turistico. Già nell’estate 2020 è stata installata una passerella sulla spiaggia di Baratti così da rendere l’area adeguatamente accessibile per le persone con disabilità motoria e con mobilità ridotta. A breve, un intervento analogo interesserà anche la Costa est con l’installazione di passerelle allo scopo di creare altri nuovi accessi lungo tutto l’arenile. La passerella posizionata a Baratti, inizialmente, doveva essere rimossa durante l’inverno per essere poi riposizionata in vista della stagione balneare ma si è rivelata essere uno strumento utile non solo per l’accessibilità ma anche per la tutela della duna: la presenza della pedana, infatti, porta naturalmente a convogliare i fruitori della spiaggia in quel tratto evitando, così, di calpestare la duna in altre aree consentendo alle essenze arboree di svilupparsi. Un altro intervento ha interessato la spiaggia di Carbonifera con l’installazione di un bagno ad uso pubblico: la struttura, gestita e curata dal proprietario del ristorante "Il Pino", ha l’obiettivo di migliorare e implementare servizi essenziali per tutti i cittadini e i visitatori. Il costo complessivo degli interventi è di circa 80 mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?