Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
21 mag 2022

Parte la metropolitana pedonale di Livorno

Una ’rivoluzione’ nella città dei motorini: come funziona il sistema che promuove il benessere

21 mag 2022
La piantina dei percorsi e delle fermate
La piantina dei percorsi e delle fermate
La piantina dei percorsi e delle fermate
La piantina dei percorsi e delle fermate

Livorno, 22 maggio 2022 - Livorno città dei motorini? A smentire questo ’luogo comune’ ci prova la metropolitana pedonale. Perché i tempi ormai sono cambiati e la riscoperta del cammino come modo sano di muoversi e sorprendentemente veloce nei centri urbani, è ormai diffusa in tante città. Domani la partenza (e ogni lunedì) oltre a tutti i mercoledì e venerdì con capolinea in piazza Saragat. "Il primo percorso attivato in città – spiega Carmine Di Muro, direttore della Medicina dello Sport – propone un cammino circolare di circa 6 chilometri che parte e termina in piazza Saragat, davanti al supermercato Pam, dopo aver attraversato le zone residenziali di Bastia, Shangai, Sorgenti e Corea.

È un percorso, collocato all’interno del tessuto urbano, caratterizzato da 7 “stazioni” di partenza, salita, discesa e arrivo, la cui distanza e i cui orari consentono ai singoli, o a gruppi di persone, di salire su “convogli pedonali” formati da gruppi di persone omogenee per caratteristiche e capacità motorie. Il capotreno di questa prima tratta si chiama Lorena e vi aspetta alle stazioni e negli orari fissati proprio come per un qualsiasi treno. Per avere maggiori informazioni su percorsi e orari è possibile scaricare la app MetroLIVORNOfase1, disponibile per iOS e Android, dove vengono riportate indicazioni sul corretto esercizio fisico secondo le linee guida mondiali della sanità proprio come fosse il “bugiardino” di un farmaco da assumere con consapevolezza.

Un supporto importante viene offerto anche dal gruppo Facebook MuoviLivorno perché consente lo scambio delle informazioni, della programmazione e autogestione". "Promuovere il benessere, la socialità, la riappropriazione degli spazi pubblici è sempre importante – ammette Andrea Raspanti, assessore al Sociale del Comune di Livorno - ma farlo nei quartieri nord della città ha un significato particolare. Si tratta di un progetto di grande originalità che unisce al benessere fisico quello sociale". Le sette fermate della prima linea si trovano: in piazza Saragat (M1 – Pam Corea), in Via Fratelli Gigli (M2 – Casa del Popolo), Via della Bastia (M3 – Porta San Marco), Via I. Nievo (M4 – Campo sportivo Dlf), Via Donnini (M5 – Pineta Gabbiani), Via V. E. Orlando (M6 – Campo sportivo Sorgenti) e Via Provinciale Pisana (M7 – Don Nesi).

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?