Mirko Carovano

Livorno, 13 febbraio 2018 - L'appello ha cominciato a circolare su Facebook: non si trova più un 43enne molto noto a Livorno, Mirko Carovano, operatore sociale. E' scomparso proprio nel giorno del suo compleanno.

Di lui si sarebbero perse le tracce una volta tornato dalla manifestazione antirazzista di Macerata, alla quale aveva partecipato con entusiasmo, come dimostrano le numerose fotografie pubblicate sul suo profilo Facebook. Poi di lui non si è saputo più nulla. Su Facebook è stata data una notizia, che ovviamente deve essere verificata dagi organi competenti, secondo la quale la sua bicicletta sarebbe stata ritrovata legata a Montenero.

Il personale del comando dei vigili del fuoco di Livorno è al momento impegnato nella ricerca  dell'uomo scomparso  in località Montenero. Dell'uomo del 1978 è stata rinvenuta una bicicletta in via di Montenero 91. In zona è stato attivato un Posto di Comando Avanzato (P.C.A.) per il coordinamento delle ricerche con l'utilizzo del mezzo AF/UCL dei vigili del fuoco gestito da due unità T.A.S. (topografia applicata al soccorso). Sul posto unità cinofile  dei vigili del fuoco e cinofili della Misericordia di Montenero. Coordinamento strategico della Prefettura. In arrivo altre unità cinofili della Pubblica Assistenza di Rosignano attivate dalla Protezione Civile della Provincia. Sul posto anche la Protezione Civile del Comune di Livorno.