Ambulanza (Foto di archivio)
Ambulanza (Foto di archivio)

Livorno, 17 gennaio 2020 - Si è improvvisamente accasciato e ogni soccorso e manovra rianimatoria sono stati vani. Tragedia in via Donnini nel tardo pomeriggio (erano le 18.30), quando un uomo di 84 anni si è accasciato senza riprendere conoscenza. Immediato l'allarme, dato dalla gente in strada e dai negozi vicini. E' intervenuta un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Livorno. Si è capita subito la gravità della situazione e sono iniziate le manovre rianimatorie. Per l'uomo non c'è stato niente da fare. E' intervenuta anche la polizia.