Il gruppo di amici di Andrea Matteucci sul luogo dell'incidente (Foto Novi)
Il gruppo di amici di Andrea Matteucci sul luogo dell'incidente (Foto Novi)

Livorno, 29 giugno 2020 - Tanti amici, fiori e striscioni in via dei Pensieri sul luogo dell'incidente in cui ha perso la vita Andrea Matteucci, 17 anni, ragazzo livornese che nella notte tra sabato e domenica è rimasto coinvolto in un incidente in via dei Pensieri. Tante lacrime per i giovanissimi e le giovanissime che stazionano lungo il muro di confine dell'ippodromo Caprilli anche nella giornata di lunedì.

Qui hanno appoggiato un mazzo di fiori, delle foto, dei messaggi. Tutti insieme cercano di farsi coraggio, mentre l'intera città è scossa per quanto accaduto. Sui muri tante scritte spray: "Gas vive". Gas era il soprannome del ragazzo.

La sicurezza sulle strade livornesi resta un problema particolarmente attuale. E sul fronte delle indagini, la ragazza che era alla guida dell'auto che si è scontrata con lo scooter è stata arrestata. E' ai domiciliari. E' risultata positiva all'alcoltest. Proseguono intanto le indagini per capire esattamente la dinamica.