Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
24 mag 2022

Muore carabiniere in un incidente La moto contro un palo in galleria

L’appuntato scelto lascia la compagna e una figlia piccola. Disposta l’autopsia

24 mag 2022

Non ce l’ha fatta Domenico Fuccia, il carabiniere di Arienzo che ha perso la vita domenica notte nella galleria di Montenero, in un tragico incidente. L’appuntato scelto, 42 anni, ieri fuori servizio ed era in sella alla sua moto e si stava recando da Firenze, città dove prestava servizio, a Livorno quando per cause ancora da accertare, ha perso il contro della sua moto proprio mentre percorreva la galleria di Montenero in direzione sud.

La motocicletta di Duccia è andata violentemente a sbattere contro un palo che delimita la carreggiata. A chiamare il 118 è stata la compagna del carabiniere che lo stava seguendo in auto.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi ed è stato trasportato in ospedale dove è deceduto poco dopo, intorno alle 1.30 di domenica notte. L’appuntato scelto Fuccia lascia la compagna e una bimba piccola.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale di Livorno che ha effettuato i primi rilievi per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente che, secondo una prima ricostruzione non avrebbe coinvolto altri mezzi. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per stabilire con esattezza le cause del decesso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?