Quotidiano Nazionale logo
7 feb 2022

"Non c’è soltanto l’isola di Pianosa Bisogna rivitalizzare le frazioni"

Galli (lista civica): "Bene il progetto di rinascita ma non dimentichiamo i problemi a Marina di Campo"

Il molo di attracco a Pianosa, il Comune ha presentato un piano per l’isola
Il molo di attracco a Pianosa, il Comune ha presentato un piano per l’isola
Il molo di attracco a Pianosa, il Comune ha presentato un piano per l’isola

"Non solo Pianosa. E’ importante far rinascere anche le altre frazioni del Comune". Così Giancarlo Galli, del gruppo di opposizione ‘Scelta di Campo’ dopo la notizia del piano di rinascita per Pianosa. "Fa piacere prendere atto che l’Amministrazione campese abbia lavorato assiduamente per poter inserire il progetto di rinascita pianosina nel bando della Regione Toscana. Sicuramente l’elaborato è importante, ma sarebbe stato forse molto più importante far rinascere anche le altre frazione del Comune e non solo Pianosa. Forse ci si dimentica che esistono due frazioni collinari abbandonate a se stesse – incalza Galli - in cui vengono fatti solo interventi di piccole manutenzioni e non si valorizzano per importanza storico culturale ed ambientale, che le stesse meriterebbero. Non si capisce come possano esser concesse 100 residenze senza prima aver realizzato la ristrutturazione urbanistica e previsto servizi di assistenza medica e la tutela della salute pubblica sull’Isola distante 12 miglia da Marina di Campo. Spieghi il sindaco il perché non ha recepito la disponibilità della Regione Toscana per l’istituzione della Casa della Salute a Marina di Campo. Spieghi ai cittadini perché non vi è il servizio di guardia medica durante l’orario notturno e i giorni festivi. Il piano di rinascita passa da tutto il territorio e non solo da una porzione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?