Quotidiano Nazionale logo
29 mar 2022

Nuovi mezzi della Misericordia La cerimonia dedicata a Bigazzi

I volontari hanno ricordato il vicegovernatore Gianfranco scomparso tre anni fa dopo una breve malattia

Sirene spiegate e una breve cerimonia in piazza dei Mille a due passi dalla sede della Misericordia di San Pietro in Palazzi per salutare l’inaugurazione di due nuovi mezzi del sodalizio.

"Ciao ’Biga’ ciao grande Gianfranco!" è stato il saluto dei volontari della confraternita rivolto a Gianfranco Bigazzi, vice governatore del sodalizio, mancato prematuramente tre anni fa dopo un ricovero all’ospedale di Cecina, che hanno voluto intitolare proprio a Gianfranco una Fiat Panda destinata a servizi vari per la comunità e una ambulanza che mancavano da tempo nella dotazione organica. "Abbiamo portato avanti e dedicato a te i due mezzi che tutti insieme avevamo progettato - dice in un comunicato il presidente Massimo Bianchi - Gianfranco ha lasciato un vuoto difficilmente colmabile fra i volontari e nella comunità di San Pietro in Palazzi, è sempre stato disponibile all’ascolto animato da spirito e passione per aiutare il prossimo". Deceduto il 25 marzo 2019, l’iniziativa è avvenuta a tre anni esatti dalla morte. Di Gianfranco Bigazzi nessuno ha dimenticato, oltre all’impegno in prima persona nella Misericordia, la presenza assidua e instancabile nel rione Palazzi della Targa Cecina. Nella foto il gruppo dei volontari Misericordia con la Panda e l’ambulanza in piazza dei Mille a San Pietro in Palazzi.

Roberto Ribechini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?