Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

"Ora basta con le discriminazioni" La protesta della Polizia Municipale

I vigili urbani chiedono maggiori tutele "Il nostro lavoro è molto cambiato"

Sotto lo slogan ‘ Basta con la discriminazione nei confronti della polizia locale’, anche gli agenti della municipale di Livorno hanno partecipato allo sciopero nazionale proclamato dal sindacato di categoria Sulpl e alla manifestazione organizzata anche a Firenze. A Firenze ci sono stati due presidi, uno davanti alla Prefettura e uno davanti alla sede della Regione. "La legge quadro sulla polizia locale è anacronistica. Non è più attuale – denuncia il coordinamento provinciale del Sulpl – perché nel frattempo sono aumentati i compiti affidati sempre più vicini alle attività di pubblica sicurezza. Per non sconfinare in questo ambito che riguarda polizia di stato, carabinieri e guardia di finanza, tali compiti vengono mascherati dietro il paravento delle attività per la ‘viabilità in occasione di eventi sportivi’, ‘piazze sicure’ oppure ‘operazioni anti degrado’. Ci si è messa anche l’emergenza covid con la municipale schierata in prima linea, con obbligo vaccinale come per le altre forze di polizia". "C’è chi nelle polizie locali ha perso la vita – denuncia il Sulpl – senza riconoscimenti e tutele per le famiglie come avviene per altre forze di polizia". Conclude il Sulpl: "Anche a Livorno come nel resto delle città, il corpo della polizia muncipale è in affanno perché l’organico non è al completo. L’età media del personale è intorno ai 55 anni e siamo inquadrati come impiegati. Il lavoro usurante in strada non è più sostenibile oltre una certa età. Servono nuove forze". M.D. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?