Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
16 mar 2022

Ventisette nuovi orti autogestiti in un'area del Comune occupata

Si tratta della replica del progetto realizzato in via Goito nel 2014, ma polizia municipale potrebbe intervenire

16 mar 2022

Livorno 16 marzo 2022 - Si replica a Livorno l'esperienza degli orti urbani autogestiti: ce ne saranno altri 27 in un terreno (ripulito e già arato) del Comune,  sotto il controllo ora di occupanti abusivi. La prima esperienza  è nata nel 2014 ed è sempre attiva in un'area privata (della Coop Clc, dove dovevano sorgere villette a schiera), occupata abusivamente in via Goito. Gli orti sono sessanta e ci coltivano ortaggi pensionati, precari,  disoccupati, famiglie del quartiere.

Ora il modello di via Goito arriva in via Piemonte nel quartiere Coteto, in un'area del Comune abbandonata, a ridosso dell'ex Podere Loghino, finito nel 2021 nel mirino della Procura della Repubblica per una vicenda legata alla gestione dell'Ufficio tecnico patrimoniale del Comune. A capo dell'Ufficio era il geometra Marco Nencioni. Fu arrestato il 12 marzo 2021 con l'accusa di corruzione e abuso di ufficio. Il podere (che era del Comune) pur valendo 1milione e 600 mila euro, sarebbe stato venduto per 400mila euro a privati grazie ad una stima ribassata.

Ebbene l'esperienza degli orti urbani di via Goito viene clonata anche in via Toscana a Coteto. I soggetti che stanno portando avanti questa iniziativa sono più o meno gli stessi: il Collettivo degli orti urbani di Livorno, il Comitato precari e disoccuppati dell'ex Caserma del Fante occupata, il sindacato Asia-Usb. Si è aggiunto il Collettivo anarchico libertario. Ma l'area appartiene al Comune come detto e la polizia municipale si è già messa all'opera per fare accertamenti. "Se emergeranno attività illecite - fa sapere l'amministrazione - la polizia municipale interverrà".
M.D.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?