Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

"Ospedale, promesse non mantenute, manca ancora il personale"

Il consigliere Diego Petrucci verifica la situazione: "Bezzini non ha fatto nulla"

"Dopo il sopralluogo effettuato lo scorso ottobre all’ospedale di Portoferraio – spiega il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci – sono tornato all’Elba insieme ad una delegazione di Fratelli d’Italia. Avevamo denunciato la grave carenza di personale ed un Pronto soccorso al collasso. L’assessore Bezzini, che si era recato all’Elba due settimane dopo il nostro sopralluogo, promise che avrebbe risolto il problema della mancanza di medici e infermieri. Niente affatto. Siamo tornati sull’isola, insieme al Coordinatore provinciale Fdi Giacomo Lensi, al consigliere provinciale Benito Gragnoli ed al coordinatore Fdi dell’Elba Luigi Lanera, e abbiamo toccato con mano che quelli di Bezzini sono rimasti annunci, zero fatti". "Purtroppo – prosegue Petrucci che è anche compomente della Commissione Sanità– non è cambiato niente. Anzi, le cose stanno progressivamente peggiorando: abbiamo appreso che dal 1° aprile 4 operatori sanitari, assunti tramite agenzia interinale, andranno via per fine contratto, c’è una sola ambulanza con medico a bordo che serve tutta l’isola, il pronto soccorso è nelle condizioni in cui era mesi fa ossia al collasso. I medici sono disperati, non ce la fanno più e chiedono aiuto. Noi dirottiamo questo grido d’aiuto direttamente all’assessore Bezzini: faccia qualcosa! C’è anche la propposta di dare incentivi a chi lavora all’Elba, facciamolo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?