Quotidiano Nazionale logo
12 gen 2022

Ottavia Piccolo sul palcoscenico del teatro dei Vigilanti

Si riapre domani sera il sipario del teatro dei Vigilanti – Renato Cioni per il primo spettacolo della rassegna invernale organizzata dal Comune e dalla Fondazione Toscana Spettacolo. A salire sul palcoscenico alle 21.15 sarà Ottavia Piccolo, accompagnata dall’’Orchestra multietnica di Arezzo’, che porterà in scena ‘Cosa nostra spiegata ai bambini’ di Stefano Massini. Nello spettacolo viene raccontato come a Palermo, il 19 aprile 1983, per la prima volta nella storia della città, una donna, Elda Pucci, viene eletta sindaco e come, il 20 aprile 1985, la sua casa di Piana degli Albanesi salta in aria spinta da due cariche di esplosivo. E la città di Palermo che per la prima volta si costituisce parte civile in un processo di mafia. Le parole più semplici, a volte, sono quelle più difficili da trovare e solo il teatro riesce a farlo. Ottavia Piccolo e l’’Orchestra multietnica di Arezzo’ si confrontano in scena con le parole di Stefano Massini, dando forma e struttura a un teatro necessario, civile, che passa attraverso le parole e le azioni di coloro che spesso non hanno voce. I biglietti posono essere acquistati in prevedndita oggie domani dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30 all’Info Point della Gattaia. Info allo 05651933589.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?