Quotidiano Nazionale logo
6 gen 2022

Parchi Val di Cornia, incontro urgente

Il sindaco di san Vincenzo chiede un vertice tra i Comuni per valutare la situazione e studiare nuove idee

Il sindaco Paolo Riccucci
Il sindaco Paolo Riccucci
Il sindaco Paolo Riccucci

Incontro urgente con la Parchi Val di Cornia per capire la situazione e delineare un futuro possibile della società. A richiedere l’incontro è il Comune di San Vincenzo: "La società è in crisi profonda, da sciogliere subito i nodi su strategie e risorse". Non ha perso tempo il sindaco Paolo Riccucci e con il nuovo anno, a pochi mesi dall’insediamento, ha richiesto con urgenza la convocazione dell’assemblea dei soci della Parchi Val di Cornia per confrontarsi sull’imminente futuro della società. Una richiesta che arriva a pochi giorni dal convegno organizzato dal Comune di Campiglia al teatro Concordi, appuntamento nell’ambito del quale "si è aperta una discussione sul futuro della Parchi - ha evidenziato il sindaco Paolo Riccucci - che per ora si è subito chiusa senza seguito concreto". "La Parchi Val di Cornia - ha proseguito Riccucci - è un patrimonio per tutto il territorio, ma è anche una società in crisi profonda e strutturale. Pur ritenendo che una pluralità di concause abbia portato a questo risultato, non c’è dubbio che i due nodi che la politica deve sciogliere sono l’esistenza di una strategia condivisa sulla funzione e sugli obiettivi della società e la garanzia delle risorse economiche che garantiscano autonomia alla Parchi". "Se questi nodi – ha aggiunto Paolo Riccucci – non verranno sciolti quanto prima, la condanna della società Parchi è imminente e la responsabilità politica della scomparsa di un progetto fondamentale nella prospettiva di una reale diversificazione economica della zona, ricadrà sugli attuali amministratori non diversamente da quanto i meriti per la creazione di quello strumento restano riconosciuti agli amministratori di allora. Per operare al meglio una società deve avere una chiara strategia, autonomia economica e una sana libertà d’azione, ad oggi mancano tutte e tre le condizioni fondamentali e i miracoli non si possono pretendere. Nell’incontro ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?