Quotidiano Nazionale logo
15 gen 2022

"Parchi val di Cornia un ’ente’ è meglio della ’fondazione’"

"Perché trasformare la Parchi in fondazione e non in ente parco?". A intervenire nel dibattito che si è aperto sul futuro della Parchi, dopo la proposta lanciata dal presidente della Toscana Eugenio Giani, è Irene Galletti presidente del Movimento 5 stelle in Regione "Trasformare la Parchi Val di Cornia in una fondazione, come ipotizzato dal presidente Giani, è un’operazione fatta non solo di luci, ma anche di ombre. Mentre capisco l’esigenza dei sindaci di dare risposta ai propri cittadini cittadini sui costi di gestione sempre più alti, è altrettanto vero che la trasformazione in fondazione dell’azienda, la sottrarrebbe dalla vigilanza pubblica di comuni e regioni e anche da quella della Corte dei Conti". "Bene dunque aprire un dibattito sul destino di questo complesso sistema di musei e parchi, vero e proprio gioiello della Val di Cornia che, in quanto tale, deve essere salvaguardato e promosso nell’ottica del miglior interesse pubblico, ma mi chiedo: perché non valutare l’ipotesi di trasformarlo in un Parco Regionale?. In questo modo la funzione di vigilanza della Regione non verrebbe meno e il nuovo ente parco potrebbe rendicontare pubblicamente i propri bilanci ed usufruire dei fondi pubblici, come tutti gli altri parchi della Regione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?