Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
2 dic 2021

Partono all'Elba i corsi per cani bagnino

Sarà possibile conseguire i vari grado di brevetto operativo e sportivo

2 dic 2021
 la locandina che pubblicizza i corsi
La locandina che pubblicizza i corsi
 la locandina che pubblicizza i corsi
La locandina che pubblicizza i corsi

Portoferraio (Livorno), 2 dicembre 2021 -  Sono iniziati all'isola d'Elba gli allenamenti di preparazione delle unità cinofile da salvataggio nautico. Il corso, nato dalla collaborazione della A.s.d. elbana 'Let's Dog' e 'S.a.u.c.s. Costa Maremmana ed organizzato con il patrocinio della Regione Toscana, è mirato a preparare cani e relativi conduttori per conseguire i vari gradi di brevetto, siano questi operativi che sportivi.

Con il percorso operativo il cane sarà in grado di tuffarsi da un'imbarcazione, o un pontile o direttamente dalla spiaggia per trarre in salvo chi ne ha bisogno, sempre a fianco del suo conduttore. Permetterà inoltre al binomio costituito dall'uomo (che deve essere in possesso del brevetto di assistente bagnanti) e cane di operare su tutte le spiagge con un'intesa perfetta che gli consentirà di lavorare in simbiosi in modo veloce e preciso per il salvataggio di vite umane. La strada sportiva rientra invece nella gamma degli sport acquatici: il cane sarà capace di lavorare da solo con il conduttore che impartirà i comandi necessari per eseguire gli esercizi richiesti al cane. Il cane e il suo conduttore potranno partecipare alle varie sessioni di brevetti  sportivi  e gare, che ogni anno vengono organizzate in tutta Italia.

"La disciplina del salvataggio nautico – dicono a 'Let's Dog' – è anche molto piacevole per far divertire i cani che amano l'acqua dandogli il giusto sfogo e per accrescere la relazione cane proprietario, essendo un' attività di collaborazione reciproca, piacevole e divertente per entrambi".
Per informazioni sui corsi inviare un messaggio su Whatsapp al 3803806720 o inviare un'e-mail a [email protected]

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?