Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Passare ad un sistema alimentare sostenibile che protegge l’ambiente e le biodiversità

Creare banche delle semente e delle piante a livello mondiale

Sconfiggere la povertà e la fame sono il primo ed il secondo obiettivo dell’Agenda Onu 2030. I Paesi membri si sono impegnati a mettere in atto strategie e azioni per raggiungere, entro il 2030,169 traguardi e 17 obiettivi. Per realizzarli, il dipartimento governativo delle politiche giovanili ha individuato i seguenti punti: - Garantire alle persone più povere o fragili accesso a cibo sicuro e nutriente. - Incentivare produzioni agricole sostenibili e garantire sostegno e crescita economica a piccoli produttori, facendo politiche per l’accesso a terreni, risorse, attività produttive in favore di donne, indigeni, imprenditori e imprenditrici locali, oltre a un aiuto per prestiti, gestione economica e formazione. -Passare a un sistema di produzione alimentare sostenibile e che protegge l’ambiente e le biodiversità. Creare banche delle semente e delle piante a livello regionale, nazionale e mondiale, e garantire l’accesso alle conoscenze scientifiche sviluppate a tutte le popolazioni. - Aumentare la ricerca agricola, lo sviluppo di tecnologie per poter migliorare la produttività e investire di più per supportare lo sviluppo agricolo nei Paesi meno sviluppati. Acqua, cibo, istruzione, assistenza sanitaria non sono merci ma diritti, e tutti dovrebbero avervi libero accesso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?