Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
20 giu 2022

Paura a Quercianella, brucia la pineta

Il rogo sul promontorio che domina i Bagni Paolieri è stato domato con l’impiego degli elicotteri

20 giu 2022

Allarme ieri pomeriggio a Quercianella per un incendio divampato sul promontorio che sovrata il bagno Paolieri. Preoccupazione tra gli abitanti della frazione e i numerosi bagnanti che affollavano i Paolieri e la vicina spiaggia del moletto di Quercianella.

L’incendio è stato avvistato alle 16,30 dalla Pro Loco di Quercianella, che ha immediatamente contattato la Protezione Civile del Comune di Livorno e vigili del fuoco seguendo le specifiche procedure collaudate in occasione dell’ultima esercitazione antincendio organizzata dalla Regione Toscana lo scorso maggio.

La Protezione Civile Comunale si è interfacciata con la Sala Operativa Permanente della Regione Toscana e con il Corpo di Polizia Locale e sentiti, il sindaco Salvetti e la vice sindaco Camici, ha comunicato l’attivazione del centro situazioni con presidio tecnico operativo nel la propria sede.

Vigili del fuoco e Protezione Civile della Regione Toscana hanno attivato le squadre di terra e due elicotteri (uno della Regione e uno dei pompieri) per le operazioni di spegnimento e bonifica dell’incendio. Dopo alcune ore di frenetico lavoro, intorno alle 20 una volta ultimate le operazioni di spegnimento, sono iniziate le operazioni delle squadre di terra per la bonifica del terreno devastato dall’incendio per scongiurare che eventuali focolai potessero ridare vogore all’incendio nelle successive ore notturne.

La grave situazione di siccità e la mancanza all’orizzonte anche nei prossimi giorni di pertibazioni che possano portare precipitazioni, hanno fatto salire la soglia di allarme per il pericolo incendi anche nel territorio livornese, dove ancora viva è la memoria del terribile rogo che divorò nell’estate 1990 migliaia di ettari di vegetazione e macchia mediterranea nelle zone collinari a sud di Livorno fino al Romito.

Ieri grazie alla rapida segnalazioje dell’incendio, la macchina della Protezione Civile e dei vigili del Fuoco è entrata in moto immadiatamente permettendo di agire subito sull’incendio impedendo che si potesse propagare intorno. La vicinanza dell’abitato di Quercianella e delle strutture turistiche e balneari, ha imposto la massima tempestività nell’intervento.

Intanto la Protezione CIvile Comunale di Livorno e i vigili del fuoco raccomandano a tutti agire con la massima pridenza evitando di accendere fuochi im ezzo a lla vegetazione, o di abbandonare mozziconi di sigaretta accesi che facilmente con le attuali condizioni meteorologiche posso innescare incendi.

In caso di pericolo di incendio chiamare immediatamente il 115, o allertare la Protezione CIvile Comunale chiamando la centrale operativa della Polizia Municipale 0586 820420. Oppure il situazione di emergenze 0586 824000.

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?