Quotidiano Nazionale logo
20 feb 2022

’Persone naturali e strafottenti’ con Marisa Laurito

Domani alle 21 al Metropolitan andrà in scena lo spettacolo teatrale ‘Persone naturali e strafottenti’, con Marisa Laurito. L’opera racconta di quattro persone naturali e strafottenti che, per un gioco del destino, divideranno la loro solitudine con quella degli altri, mentre fuori la città saluta il nuovo anno, fra accese discussioni, recriminazioni, desideri repressi, liti e violenze sessuali. Quattro solitudini, un appartamento e una notte di Capodanno a Napoli. Donna Violante, la padrona, ex serva di un bordello, discute e litiga con Mariacallas, un travestito in bilico fra rassegnazione, ironia, squallore e cattiveria. E ancora, Fred e Bryon sono alla ricerca dell’ebrezza di una notte: uno studente omosessuale alla ricerca di una vita libera dalle paure e l’altro, uno scrittore nero che vorrebbe distruggere il mondo per vendicare le umiliazioni subite. Alle 17 alla Biblioteca Civica Falesiana si terrà l’evento di ‘Scenari e Visioni’, curato dall’associazione Lotus in collaborazione con Agita, ‘L’uno nell’altra e l’altra nell’uno; il sesso e la società’: un’introduzione al tema dello spettacolo dove saranno trattati i concetti di curiosità e ambiguità che si mescolano e si muovono nella società.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?