Le Secche della Meloria
Le Secche della Meloria

Livorno, 11 settembre 2019 - Il comandante di un peschereccio che pescava a strascico nell'area marina protetta della Meloria è stato denunciato dalla capitaneria di porto di Livorno. Anche in questo finale di stagione estiva, spiegano dalla guardia costiera, non diminuiscono le attività di controllo della capitaneria che ha sorpreso il comandante di un peschereccio viareggino, intento a compiere operazioni di pesca a strascico nell'ambito delle acque dell'area marina protetta delle Secche della Meloria e più precisamente nell'area definita zona 'C', di cosiddetta 'riserva parziale'. Dato il particolare regime di tutela riservato a quel tratto di mare, le sanzioni previste sono di natura penale ed è quindi scattata, per il comandante la denuncia e il sequestro della rete da pesca utilizzata per compiere l'illecito.