Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
9 giu 2022

Petrucci (Fdi): "Plasma iperimmune Subito accertamenti"

9 giu 2022

"Ho presentato una richiesta ufficiale al direttore della Sanità toscana Gelli e all’assessore Bezzini affinché venga svolta una valutazione sull’utilità del plasma iperimmune nel trattamento dell’infezione da Covid-19 nei pazienti fragili con malattie pregresse. Ho chiesto che venga effettuato un approfondimento medico-scientifico". Ad annunciarlo è il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità. "Non sono più accettabili vicende come quella che ha visto protagonista, a Portoferrai il dottor Belcari che ha raccontato le forti pressioni subite per aver curato con plasma iperimmune un paziente malato di leucemia e affetto da Covid – sottolinea Petrucci – il plasma iperimmune è ad oggi per alcune categorie di pazienti forse l’unica cura veramente efficace, contrastare un medico che adotta quella cura, suffragato dalle indicazioni del Comitato etico, è inaccettabile. In commissione regionale Sanità è giacente, da settimane, la mia richiesta di audizione dei professionisti coinvolti nella vicenda di Portoferraio: il dottor Giovanni Belcari, il dottor Luigi Genghi ed il dottor Spartaco Sani, primario di Malattie Infettive di Livorno".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?