Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

Piano del comprensorio Primo incontro tra sindaci e assessori

"Guardare oltre i confini di ogni Comune della Val di Cornia nell’ottica di un costante sviluppo del territorio". E’ quanto emerso dalla prima assemblea pubblica sul’avvio del procedimento del Piano strutturale intercomunale. Hanno partecipato Paolo Riccucci, sindaco di San Vincenzo, Nicola Bertini, assessore all’urbanistica, Alessandro Scalzini, sindaco di Sassetta, Gianluigi Palombi, assessore del Comune di Suvereto, Rossano Pazzagli, docente universitario, e Leonardo Manetti, architetto. Un’iniziativa per riflettere e confrontarsi a livello sovracomunale sulle prossime sfide del territorio. "Se ogni Comune - ha evidenziato il sindaco Riccucci - integra la propria pianificazione con quella degli altri territori, il risultato sarà ancor più valido e soddisfacente. E’ con grande senso di responsabilità che stiamo lavorando a questo aspetto fondamentale".

"E’ stata un’occasione importante - ha evidenziato l’assessore Bertini - la sfida sarà governare le trasformazioni mettendo al centro della pianificazione ciò che fino ad oggi a San Vincenzo è stato residuale“.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?