Guardia Costiera
Guardia Costiera

Pianosa, 28 giugno 2020 - Due imbarcazioni a motore che nei giorni scorsi navigavano vicino all'isola di Pianosa, zona di mare interdetta per la tutela biologica dell'area, sono state sanzionate dalla Guardia costiera.

Le imbarcazioni sono state individuate da una motovedetta della capitaneria di porto di Portoferraio (Livorno), anche grazie al monitoraggio del sistema informatico Pelagus. I conduttori delle due hanno ricevuto una multa da 333 euro cadauno, e sono stati allontanati dalle acque protette.