Quotidiano Nazionale logo
18 gen 2022

Picchia la moglie davanti al figlioletto

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri. Il grave atto di violenza. alla periferia della città

Sul posto sono interventi i Carabinieri per questo grave episodio di violenza tra le mura domestiche
Sul posto sono interventi i Carabinieri per questo grave episodio di violenza tra le mura domestiche
Sul posto sono interventi i Carabinieri per questo grave episodio di violenza tra le mura domestiche

In via Trieste ieri pomeriggio un uomo ha picchiato con violenza inaudita la moglie. Lo ha fatto davanti a loro figlio minorenne di 14 anni. L’uomo, per ragioni che sono ora al vaglio dei Carabinieri, ha dato in escandescenza al culmine di un litigio e, perdendo il controllo, ha malmenato la moglie, la quale nonostante la situazione è riuscita a un certo punto a sfuggire all’uomo. Ha preso il telefono e ha chiamato il 112 chiedendo aiuto. Contemporaneamente i vicini di casa sentendo le grida e i rumori allarmanti che provenivano dall’abitazione della coppia, hanno chiamato anche loro i carabinieri e il 118. Così in via Trieste sono arrivati i soccorritori della Misericordia e una pattuglia dell’Arma. I carabinieri sono entrati nello stabile di via Trieste e hanno raggiunto l’abitazione della copia. Si sono fatti aprire la porta e hanno trovato la donna con i segni delle violenze subite e l’uomo che era ancora in uno stato d’animo alterato. Alla vista dei militari ha opposto resistenza, così per questo motivo e per le percosse ai danni della moglie, l’uomo è stato arrestato e trasferito per ordine della procura al carcere delle Sughere. La donna è invece stata traportata al pronto soccorso con l’ambulanza della Misericordia. Una volta arrivata in ospedale, è stata sottoposta ad accertamenti e controlli. Per lei i medici hanno stilato una prognosi di 21 giorni. Quando la donna si sarà ripresa sporgerà denuncia con molta probabilità contro il marito. Il bambino è stato affidato ai familiari della mamma. Al momento non è possibile sapere se si siano già verificati dei precedenti con altri maltrattamenti e percosse ai danni della donna. Infatti fino ad ora non risulta che abbia presentato altre denunce nei confronti del marito. Monica Dolciotti ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?