Quotidiano Nazionale logo
30 dic 2021

"Poche corse dei bus per il trasporto scolastico" Forum e studenti chiedono il tavolo di concertazione

Il Forum giovanile dell’Arcipelago Toscano ed i rappresentanti degli studenti nei consigli di istituto dell’ ’Isis Foresi’ e dell’Itcg ‘Cerboni’ chiedono con determinazione che si torni a riunire il tavolo di concertazione per la revisione degli orari e l’organizzazione del trasporto pubblico locale a livello elbano. "Il nostro appello che, dopo la manifestazione del 18 dicembre, viene dalla voce ferma di oltre 1200 alunni – spiegano gli studenti - è rivolto a Comuni, Provincia, Autolinee Toscane e Regione a cui chiediamo di riunirsi il prima possibile, insieme ai nostri rappresentanti, per concordare miglioramenti al quadro orario e organizzativo del servizio bus, oggi disagevole. Le corse previste, oltre ad essere poche e servite da mezzi scadenti e inquinanti, sono collocate spesso in maniera del tutto illogica e funzionale solo alle esigenze aziendali e non a quelle dell’utenza, in particolare della popolazione studentesca. Per questo chiediamo di tornare ad analizzare nel dettaglio l’attuale assetto degli orari del tpl, affrontando con attenzione all’interesse collettivo, le esigenze e le istanze di tutta la comunità. Preso atto del fatto i Comuni di Portoferraio e Marciana Marina e la Provincia, almeno quando era in carica il consigliere Solforetti, si sono realmente interessati - concludono gli studenti - aspettiamo con fiducia la disponibilità anche degli altri soggetti chiamati ad amministrare l’isola nell’interesse di chi la vive".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?