Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

"Porta a porta, tante criticità ancora irrisolte"

Cecina, a pochi giorni dall’avvio del nuovo sistema di raccolta rifiuti, la capogruppo Fi Chiara Tenerini chiede interventi a Rea e Comune

Intanto fino al 21 maggio si possono continuare a ritirare i kit gratuiti per la raccolta porta a porta
Intanto fino al 21 maggio si possono continuare a ritirare i kit gratuiti per la raccolta porta a porta
Intanto fino al 21 maggio si possono continuare a ritirare i kit gratuiti per la raccolta porta a porta

"La raccolta differenziata porta a porta in tutta la città è iniziata , ma tante delle situazioni di criticità evidenziate nei mesi passati ancora non trovano risposta". La capogruppo di Forza Italia Chiara Tenerini a pochi giorni dal vie ndel nuovo sistema mette in fila i problemi.

"Gli scarrabili ancora rimangono per qualche giorno – spiega Tenerini – in attesa di capire come risolvere le tante situazioni di criticità che si presentano ancora oggi senza una soluzione certa e definita. Possibile che anni e anni di sperimentazione prima a Palazzi e poi a Marina non abbiano indicato a Rea e all’amministrazione le soluzioni migliori da adottare e le cose da correggere? Come risolvere il problema dei grandi condomini in centro?"

"Come riuscire – chiede ancora Chiara tenerini – a conciliare l’alta densità di attività commerciali e di somministrazione nella zona pedonale con la necessità di mantenere il decoro urbano e un’ immagine dignitosa della nostra cittadina? Dove installare le isole ecologiche?

Quali soluzioni per le aree industriali e artigianali? Tante ancora le domande e poche per il momento le risposte".

Infine il tema delle tariffe: "E poi il quesito che più assillla i cittadini: questo nuovo sistema di raccolta determinerà un aumento dei costi del servizio? Per questo ho protocollato un’interrogazione urgente in modo da sollecitare su queste domande l’amministrazione".

"Senza entrare nel dibattito sul tema dei rifiuti e sull’innegabile necessità di adeguarsi ai livelli di differenziazione previsti e richiesti dalle normative – conclude Tenerini – vogliamo sottolineare la necessità che ogni soluzione adottata non deve essere subita dai cittadini e dalle attività come è stato negli anni passati per le frazioni de Marina e di Palazzi. Laddove la struttura urbanistica non lo consente, fuori da ogni visione ideologica, occorre prevedere sistemi integrati come i cassonetti intelligenti o meglio interrati che già in tante località sono stati adottati senza aspettare di fare ulteriori sperimentazioni sulla pelle dei cittadini".

Intanto continua, fino al 21 maggio la distribuzion e dei kit per la raccolta porta a porta a cura della Rea. I cittadini di Palazzi e Marina possono richiedere il kit 800517692 dal lunedì al sabato dalle 12.30 alle 13.30, oppure chiamando lo 0586 611227. ‼️. il kit verrà consegnato direttamente al domicilio. Icittadini di cecina possono rivolgersi alla sede di via Torres della Targa Cecina. La distribuzione dei kit, il cui ritiro è obbligatorio e gratuito per tutte le utenze domestiche, avverrà presentando la propria tessera sanitaria (se intestatari dell’utenza) oppure muniti di apposita delega del titolare Tari.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?