Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Primi permessi agli sfollati ucraini Sono stati consegnati dal questore

Il Questore Roberto Massucci ha consegnato personalmente i primi permessi di soggiorno agli sfollati ucraini accolti nella provincia livornese. Sono state diramate le informazioni necessarie per il ritiro dei permessi di soggiorno per protezione temporanea. Da mercoledì 18 maggio, con orario 9-12, presso l’Ufficio Immigrazione della Questura - Punto Accoglienza Ucraina, avrà luogo la consegna dei permessi di soggiorno per protezione temporanea, emessi a favore dei cittadini ucraini che hanno trovato nel nostro Paese rifugio dal conflitto bellico.

Coloro che hanno già presentato la documentazione, potranno verificare la presenza del titolo di soggiorno inserendo il numero della pratica all’interno dell’apposita area “Servizi – Permesso di soggiorno” presente nel sito web della Polizia dedicato alla Questura di Livorno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?