Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Proiettile di mortaio fatto brillare dagli artificieri

Nuovo intervento per gli artificieri del 2° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza intervenuti nel comune di Rosignano a Castelnuovo della Misericordia per disinnescare un ordigno bellico rinvenuto lungo un sentiero. Le forze dell’ordine, avuta la segnalazione, hanno messo in sicurezza la zona delimitando l’area e informato la Prefettura che ha richiesto l’intervento del personale specializzato dell’Esercito. Si trattava di una bomba da mortaio da 81 mm HE Italiana, l’ordigno è stato fatto brillare in sito in condizioni di massima sicurezza. Dall’inizio dell’anno 8 gli interventi complessivi nell’intera provincia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?