Quotidiano Nazionale logo
31 dic 2021

Quarantene, servizi per le famiglie

A Livorno sono stati censiti dalla Usl e dunque anche dall’ufficio tutela animali ben 25mila cani. Molte famiglie in quarantena si sono trovate nella drammatica situazione di non potersi prendere cura dei loro animali se sprovviste di una rete familiare e o di amici in grado di farlo per loro. In soccorso di queste situazioni sono intervenuti i volontari dell’Associzione Anpana. Questi volontari hanno provveduto a portare fuori i cani, a procurare cibo e medicine in caso di bisogno sempre per i cani, come per i gatti o altri animali domestici delle famiglie, o dei singoli in quaterna.

"Adesso con queste quarta ondata di contagi dovuti al coronavirus - annuncia il sindaco Luca Salvetti - questo rapporto di collaborazione con Anpana è stato riattivato per ristabilire questo servizio gratuito ed utioissimo per i cittadini costretti a stare in casa perché in quarantena". I volontari Anpana intervengono su indicazione della protezione civile comunale che coordina questo tipo di assistenza. La protezione civile comunale infatti detiene l’elenco aggiornato dei soggetti sottoposti a quarantena e può indirizzare i volontari di Anpana dove serve. La sede Anpana sezione di Livorno si trova in via Mastacchi 227. Ha la pagina Facebook e fa parte delle associazioni di volontariato inserite nel circuito della protezione civile comunale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?