Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Livorno, rider morto nell'incidente, dolore ai funerali. Tanti i colleghi

L'ultimo saluto a William De Rose. Il ragazzo non ce l'ha fatta dopo l'incidente con un'auto. Stava facendo delle consegne 

Funerale rider, William De Rose,morto nell’incidente
I funerali di William De Rose (Foto Novi)

Livorno, 31 marzo 2022 - Dolore per l'ultimo saluto a William De Rose, trent'anni, il rider livornese morto dopo un incidente accaduto nel centro di Livorno, all'incrocio tra viale Marconi e via del Fagiano. Il ragazzo, che era in motorino, si è scontrato con un'auto. I funerali si sono svolti nella mattina di giovedì nella chiesa di Nostra Signora di Fatima, nel quartiere di Shangai, dove il giovane viveva.

Un ragazzo molto conosciuto, rider da diverso tempo, che anche durante la pandemia aveva continuato il suo lavoro, consegnando tra l'altro il cibo a diverse persone malate di covid. Che adesso ricordano con commozione il supporto ricevuto da quel giovane.

E al funerale erano tanti i rider di Deliveroo, l'azienda per cui William lavorava, e degli altri marchi che operano in città. Tanti colleghi che hanno portato solidarietà alla famiglia, alla madre Cristina Dal Canto e agli amici. Mentre erano in chiesa cinque colleghi di William sono stati multati per divieto di sosta. Sotto la pioggia battente sono arrivati in scooter, lasciandoli in spazi non consentiti, non avendo trovato posti liberi intorno alla chiesa. 

In questi giorni erano listate a lutto le borse con cui i rider effettuano le consegne. Di solito la maggior parte si ritrova fuori dal ristorante Mc Donald's di via del Levante. E' da qui infatti che partono molti degli ordini che portano i rider in giro per la città a consegnare. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?