I volontari del Forum al lavoro
I volontari del Forum al lavoro
E’ stato completato con successo valorizzando una zona della città prima vuota, ma ricca di potenzialità, il primo dei due interventi previsti nell’ambito .dell’iniziativa ‘Riqualificazione green’ nata da una collaborazione tra il Forum Giovanile dell’Arcipelago toscano, i rappresentanti degli studenti del ‘Foresi’ e la World...

E’ stato completato con successo valorizzando una zona della città prima vuota, ma ricca di potenzialità, il primo dei due interventi previsti nell’ambito .dell’iniziativa ‘Riqualificazione green’ nata da una collaborazione tra il Forum Giovanile dell’Arcipelago toscano, i rappresentanti degli studenti del ‘Foresi’ e la World Biodiversity Association con l’obiettivo di ridare vita a zone verdi con valore sociale, didattico e ambientale nelle vicinanze di due dei tre plessi dell’Isis Foresii. L’intervento già ultimato da studenti e volontari ha riguardato la sede del Grigolo. Una volta reperiti fondi necessari, verrà sistemata anche la zona limitrofa alla sede di Concia di Terra. Entrambi i progetti prevedono la costruzione di aiuole sostenibili con fiori e piante ornamentali e la piantumazione di alberi da frutto ed erbe aromatiche. Le specie sono state scelte dallo staff della Wba in modo tale che possano diventare una oasi per gli insetti impollinatori, arricchendo la biodiversità del territorio. A Concia di Terra la presenza di orti con erbe aromatiche garantirà la disponibilità di prodotti a costo zero, utili per le lezioni di cucina della scuola alberghiera e per il lancio di una azienda simulata interna di mensa sostenibile. In entrambe le sedi ci sarà l’ installazione di ‘Bee hotel’ per l’apicoltura spontanea e casette per gli uccelli per aumentare la presenza di flora e fauna nelle vicinanze del plesso che in questo modo avrà anche uno spazio accogliente da dedicare a lezioni all’aperto e non solo. A Concia di Terra è prevista anche la predisposizione di ‘Agorà didattiche’ composte da file di panche in legno di recupero.