Un momento della rissa
Un momento della rissa

Livorno, 11 luglio 2020 - Rissa tra cittadini stranieri ieri sera dopo le 22 in piazza della Repubblica e aggressione ai danni del consigliere aggiunto dei cittadini stranieri Polas Shaha (del Bangladesh). È stato colpito da più persone fino a quando sono intervenuti i carabinieri e gli agenti della polizia municipale.

È accorso anche il sindaco Luca Salvetti sul posto, impegnato poco distante in una assemblea pubblica in piazza Cavallotti con residenti e commercianti per i problemi di degrado, ordine pubblico e riqualificazione nella zona mercatale. Il consigliere Polas Shaha è poi stato accompagnato al pronto soccorso per le necessarie cure e gli accertamenti del caso.

Polash Shaha si era recato in piazza della Repubblica per filmare la vendita di alcolici in due negozi gestiti da stranieri dopo le 21: Supermarket e Superstore (già sanzionati e chiusi per irregolarità in passato).

Secondo il regolamento di polizia municipale è vietato vendere alcolici ogni giorno dalle 21 alle 7 del mattinto. Polas voleva documentare questa violazione.

Quando qualcuno dei gestori dei minimarket se ne è accorto e scoccata la scintilla: prima la discussione, poi dalle parole si è passati alle vie di fatto e Polas è stato picchiato selvaggiamente (come dimostrano numerosi filmati che circolano in rete). Ora i carabinieri stanno raccogliendo la sua denuncia.

Gli uomini dell'Arma stanno inoltre procedendo alla identificazione di tutti coloro che hanno messo in atto l'aggressione. Piazza della Repubblica, in pieno centro, da tempo è finita nel mirino delle forze dell'ordine per i problemi di ordine pubblico, spaccio e risse.