E’ stato ritrovato nel tardo pomeriggio di mercoledì all’Elba, mentre stava girovagando in stato confusionale a Marciana nei pressi della stazione di partenza della cabinovia di monte Capanne, un cinquantenne che lunedì scorso si era allontanato dalla provincia di Roma, del quale i familiari avevano denunciato la scomparsa. A notare l’uomo è stato il personale della cabinovia che, dopo essersene preso cura, ha chiamato i carabinieri della stazione di Marciana Marina. Il 50enne era sprovvisto di documenti, ma insieme al cellulare e qualche soldo, aveva con sé la tessera sanitaria che è servita per identificarlo. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che il 50enne era tra le persone delle quali era stata denunciata la scomparsa e quindi di avvertire la famiglia. L’uomo è stato accompagnato in ospedale per alcuni controlli. Ieri è stato raggiunto dal fratello che lo ha riportato a casa.