Il sindaco Donati mentre consegna il materiale
Il sindaco Donati mentre consegna il materiale

Rosignano, 24 marzo - Circa 250 mascherine di tipologia 'ffp3' sono state consegnate nella mattina di oggi, martedì 24 marzo, dal sindaco di Rosignano Daniele Donati al pronto soccorso dell'ospedale di Cecina. Insieme alle mascherine il primo cittadino ha consegnato a medici e infermieri della struttura cecinese anche 100 tute in tyvek, mezze taglia xl e mezze taglia xxl, recuperate da imprese locali. Per far fronte all'emergenza coronavirus infatti nella giornata di ieri, lunedì 23 marzo, l'amministrazione comunale di Rosignano aveva comunicato di aver predisposto la fornitura di ben 10mila mascherine attraverso Scapigliato Srl, società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento del comune di Rosignano Marittimo. 

Appena possibile le mascherine saranno distribuite prioritariamente agli operatori e alle associazioni di volontariato che operano nell’emergenza, ai titolari delle attività economiche e produttive che continuano ad essere aperte ai sensi del DPCM del 22 marzo 2020, nonché ai cittadini che presentano maggiore fragilità perché anziani o immunodepressi.

p.b.