Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
14 giu 2022

Sassetta, vince Guarguaglini "Subito al lavoro per il paese"

Con meno di 500 abitanti le risorse sono limitate, ma il territorio vive un forte sviluppo turistico

14 giu 2022

"Sono felicissimo, ringrazio tutti i cittadini, ora mi metterò subitoal lavoro". Alessandro Guarguaglini (foto sopra), 66 anni è il nuovo sindaco di Sassetta, eletto con oltre il 74% dei consensi. Barbara Lazzerini si è fermata al 25,6%. Guarguaglini è stato eletto con la lista Sassetta Democratica, una lista civica di ispirazione Pd. A Sassetta, meno di 500 abitanti, i cittadini hanno scelto la continuità, il sindaco uscente Alessandro Scalzini era stato eletto sempre con Sassetta Democratica ed ha idealmente passato il testimone a Guarguaglini. "E’ una persona che stimo – commenta Scalzini e sono contento che abbia vinto perché è una persona adatta a ricoprire il ruolo di sindaco, ha la giusta esperienza. In un piccolo Comune come Sassetta, con rosorse economiche limitate bisogna conoscere bene la macchina amministrativa, il sindaco deve essere esperto di tutto".

Guarguaglini sa benissimo che comunque non sarà facile. "Inizio subito dagli organici comunali – afferma – attualmente abbiamo solo sei dipendenti, quattro negli uffici e due all’esterno, abbiamo avuto due unità che sono andate via, ci sarà subito da fare il conncorso per due nuove assunzioni, altrimenti sarà difficile affrontare tutti i servizi". Guarguaglini però intende ringraziare il suo predecessore: "Scalzini ha lavorato bene e ha ottenuto alcuni finanziamenti importanti per il recupero del vecchio castello di Sassetta, palazzo Montalvo. Ora dobbiamo completare l’opera di recupero, e poi ci sono anche altri progetti come la strada sterrata di Val Canina che attraverso un percorso per mountain bike, trekking e ippovia collega Sassetta a San Vincenzo. Abbiamo un turismo in fase di espansione, siamo un importante presidio del territorio".

Luca Filippi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?