Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Livorno, trenta bambini intossicati a scuola

Anche quattro insegnanti hanno accusato sintomi gastro-intestinali Indagine sulla ristorazione

sciopero mensa scolastica  SCOLASTICHE   SCUOLA DON MARELLA
Una mensa scolastica (foto archivio)

Livorno, 26 febbraio 2022 - In queste ore l’Ufficio istruzione del Comune ha ricevuto diverse segnalazioni per 4 insegnanti e 30 bambini della scuola dell’infanzia Menotti (la nuova scuola volano a Corea inaugurata a settembre) per una serie di disturbi e sintomi gastrointestinali che li hanno colpiti. In questa scuola i pasti vengono portati già pronti in appositi contenitori per poi essere sporzionati. Il problema è iniziato giovedi.

L’Ufficio istruzione ha mantenuto un contatto costante con le famiglie e si è subito attivato per verificare le possibili cause di questi disturbi. È stato richiesto subito ieri l’intervento dell’ufficio igiene della Usl al quale sono stati inviati i nominativi e i contatti telefonici delle famiglie coinvolte e del personale che hanno accusato i malesseri.

I contatti sono necessari per l’indagine e per la ricostruzione dell’accaduto tutt’ora in corso per valutare ogni ipotesi. In attesa di questi riscontri l’Ufficio istruzione ha messo in atto tutti i protocolli previsti coinvolgendo anche la ditta aggiudicataria della ristorazione scolastica CirFood. "Visto che i malesseri sono circoscritti alla scuola Menotti - sottolinea la voce sindaco Libera Camici con delega alla scuola - si potrebbe trattare non solo di un’intossicazione alimentare, ma anche di un effetto dovuto a un virus gastro-intestinale. Perciò l’Ufficio istruzione sta monitorando la situazione in contatto con la Usl".
M.D.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?