Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Secche di Vada, monitoraggio dei coralli

Venerdì 8 aprile alle 21 a Villa Pertusati si svolgerà la presentazione del progetto ‘Monitoraggio Coralligeno delle Secche di Vada’, finanziato da Fondazione Project Aware Padi. Verranno condivise le finalità dell’iniziativa e le modalità in cui verrà attuata dai subacquei e dagli snorkelisti che vorranno partecipare alla raccolta dati. La 7 Perle di Pisa e il Cala del Riccio Diving Center Rosignano Solvay, infatti, daranno vita a una precisa mappatura delle Secche di Vada e in particolare, dei siti di immersione della zona nord delle Secche, denominate i ‘Muraglioni’, per dare maggior importanza e risalto ai nostri fondali ricchi di ‘Corallium rubrum’ e di vita bentonica tipica delle acque a prevalenza coralligena. Sarà fatta inoltre, una valutazione dello stato di salute delle estese praterie di posidonia oceanica, pianta endemica del Mediterraneo che svolge un ruolo ecosistemico cruciale. Ugo Nesti, biologo marino, e presidente di 7 Perle Pisa, e Simone Cai (nella foto), responsabile del Cala del Riccio Diving Center Rosignano, entrambi istruttori subacquei Padi da più di 30 anni, formeranno le guide subacquee, che dovranno provvedere alla mappatura in acqua, che si svolgerà da aprile a ottobre. Per info e prenotazioni Simone Cai 3925220113 o mail a [email protected]

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?