Quotidiano Nazionale logo
20 gen 2022

"Seguirò le indicazioni della Lega"

Il consigliere regionale Marco Landi è uno dei tre grandi elettori che parteciperà al voto per il dopo Mattarella

Marco Landi
Marco Landi
Marco Landi

Anche l’isola d’Elba contribuirà all’elezione del nuovo presidente della Repubblica. L’elbano Marco Landi, consigliere della Lega e portavoce delle opposizioni in consiglio regionale, è, infatti, uno dei tre grandi elettori della Toscana scelti dall’assemblea di palazzo del Pegaso per partecipare alla nomina del successore di Sergio Mattarella che si svolgeranno a Roma a partire da lunedì prossimo. Come si sente dopo questa importante investitura? "Sono onorato di rappresentare la Toscana, la mia Elba e tutte le isole minori d’Italia. Sono soddisfatto per l’unità del centrodestra. Ringrazio Fratelli d’Italia e Forza Italia che in maniera compatta hanno individuato nella figura istituzionale del portavoce dell’opposizione il soggetto in grado di mettere tutti d’accordo. E, naturalmente, ringrazio per la fiducia dimostratami Matteo Salvini e la Lega". Questa compattezza è un segnale importante? "Direi importantissimo. Esserci arrivati è molto positivo. Chiaramente le dinamiche di scelta sono nazionali. Non è stata una decisione presa in maniera esclusiva sul territorio. Per le regioni dove il centrodestra è all’opposizione ci sono state delle ripartizioni a livello nazionale". Si sente addosso delle responsabilità? "Sicuramente si perchè si tratta di votare la carica più alta dello Stato che deve essere il presidente di tutti. Mi atterrò a quelle che saranno le linee del mio partito. Sarà un’esperienza importante. Sono orgoglioso di essere il primo elbano a prendere parte ad un’elezione del capo dello Stato. Mi porterò in tasca una bandiera dell’isola". Quando andrà a Roma? "Partirò lunedì mattina. Mi hanno comunicato che voterò attorno alle 19.45. Poi non so quanti giorni dovrò rimanere nella Capitale. La votazione potrebbe protrarsi anche a lungo". Sa già come si svolgerà il voto? "No. So solo che noi grandi elettori saremo nella tribuna degli spettatori". Approfitterà della trasferta romana per affrontare qualche questione legata all’Elba? "Sì, anche se a Roma ci vado spesso a portare la ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?