Quotidiano Nazionale logo
11 apr 2022

"Sei milioni di avanzo nel bilancio comunale: conti a posto"

Il vicesindaco Luigi Coppola fa il punto sulle finanze "Risparmi ora utili"

Bilancio consolidato del Comune, oltre sei milioni di avanzo a disposizione per il 2022. "Nel dettaglio – spiega il vicesindaco Luigi Coppola, assessore al bilancio – si tratta di quasi 5 milioni di avanzo da competenze degli anni 2020 e 2021 e più di un milione sui fondi destinati agli investimenti. È una cifra consistente frutto di molteplici fattori: prima di tutto l’avanzo deriva dalla scelta fatta negli anni precedenti di redigere bilanci di previsione prudenti in ordine a tutte quelle voci variabili come le entrate da tasse e tributi. Una previsione al ribasso ha generato risorse evidentemente maggiori e ci ha messo al riparo da eventuali criticità.

Inoltre, il Comune di Piombino ha incamerato oltre 700 mila euro provenienti dai Patti territoriali della Geodetica, risorse attese da anni e incassate solo adesso; senza contare le inevitabili contrazioni nelle spese di molti settori dovute alla pandemia. A questo si aggiunge un’opera di ottimizzazione delle risorse e di riduzione degli sprechi che abbiamo avviato fin dall’insediamento e che sta portando i suoi frutti.

Tutto questo si traduce in oltre sei milioni di euro di avanzo che abbiamo a disposizione e che saranno fondamentali per il rilancio economico, sociale e turistico culturale della città". Il documento sarà all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?